Come fare uno zaino a maglia a forma di elefante

Avrai bisogno di

  • Lana grigia (circa 300 gr)

  • Ferri da maglia da 6 mm

  • Ferri da maglia da 4 mm

  • Ferri circolari da 6 mm

  • Filato in bambú bianco

  • Uncinetto da 3 mm

  • Kit da cucito

  • 2 perline nere per gli occhi

Materiali simili

  • Descrizione del progetto

      Descrizione del progetto

      Ogni bambino vorrebbe avere uno zaino che diventa anche un pupazzo da coccolare! Se hai della lana morbida, ferri da maglia e un po' di tempo da impiegare in un progetto creativo, questo tutorial è semplicemente perfetto per te: realizza insieme a noi questo zainetto a maglia a forma di elefante. Per questo progetto avrai bisogno di avere un po' di dimestichezza con la maglia e con il punto dritto e il rovescio, conoscere un po' di uncinetto, e saper lavorare con ferri di dimensioni diverse. Carla di DaWanda ha preparato per noi il pattern e le istruzioni per realizzare questo zaino. Cominciamo subito! 

      Tutorial fai da te: Come fare uno zaino a maglia a forma di elefante via DaWanda.com

      1

      Prepara i materiali

      Come prima cosa, avrai bisogno di scaricare e stampare il PDF con lo schema. Poi, prepara il resto dei materiali: i ferri di varie dimensioni, i filati, l'uncinetto, un kit da cucito e le perline che userai come occhi del tuo elefantino.

      Dal momento che vogliamo che lo zaino sia compatto e resistente, abbiamo usato dei ferri da maglia di circa 3 mm più sottili di quelli consigliati sul gomitolo di lana. Il lavoro ti prenderà un po' di tempo in più, ma lo zaino risulterà più spesso 

      Tutorial fai da te: Come fare uno zaino a maglia a forma di elefante via DaWanda.com

      2

      Realizza il fondo

      Come prima cosa, devi lavorare a maglia quello che poi diventerà il fondo dello zaino. Per questa parte ti consigliamo di realizzare un rettangolo di circa 15 x 25 cm. Monta 30 punti e lavora a maglia rasata fino a raggiungere un'altezza di 40 punti circa. Quindi chiudi tutte le maglie e taglia il filo, lasciandone una quantità sufficiente per cucire più tardi il fondo al resto dello zaino.

      Per ottenere un lavoro pulito e armonioso, abbiamo lavorato sempre la prima maglia di ogni fila come maglia dritta e l'ultima come maglia rovescia. Questo vale per tutte le parti dello zaino- in questo modo si ottiene un bordo rifinito, che sembra quasi intrecciato 

      Tutorial fai da te: Come fare uno zaino a maglia a forma di elefante via DaWanda.com

      3

      Il corpo dello zaino-elefante 

      Ora arriva la parte più consistente del tuo lavoro a maglia: il corpo dello zaino, nonché la pancia dell'elefante! Monta 140 maglie distribuendole sui due ferri circolari Quando arrivi all'ultimo punto, lavoralo insieme al primo per rendere il lavoro circolare. Continua a lavorare a maglia rasata fino a quando il lavoro raggiunge circa 30 cm di lunghezza. Anche questa parte è pronta... Non chiuderlo peró, e lascia il lavoro ancora sui ferri! 

      Tutorial fai da te: Come fare uno zaino a maglia a forma di elefante via DaWanda.com

      4

      Realizza la testa 

      Ora è il momento di lavorare a maglia la testa dell'elefante - comincia montando 30 punti e lavorando circa 18 file a maglia rovescia. Se stai usando una lana e dei ferri simili a quelli usati per questo tutorial, a questo punto il tuo lavoro dovrebbe misurare circa 12 cm. Continua a lavorare a maglia, e comincia a lavorare insieme i primi due e gli ultimi due punti in ogni seconda riga che lavori. Altererai quindi una riga in cui lavori tutti i punti, a una riga in cui lavori insieme i primi due e gli ultimi due. Questo comincerà a formare il triangolo per la proboscide dell'elefante. 

      Per orientarti in questa fase puoi aiutarti con il nostro schema a maglia. Continua a lavorare fino a che ti restano 10 maglie sui ferri

      Tutorial fai da te: Come fare uno zaino a maglia a forma di elefante via DaWanda.com

      5

      La proboscide

      Per la proboscide, abbiamo usato dei ferri da 3 mm, in modo che fosse leggermente più sottile e compatta del resto dello zaino. Distruisci 12 punti sui 4 ferri e lavora a maglia rovescia fino ad ottenere una lunghezza di circa 10 cm. Chiudi il lavoro

      Tutorial fai da te: Come fare uno zaino a maglia a forma di elefante via DaWanda.com

      6

      Le zanne

      Il nostro zaino-elefante non sarebbe completo senza delle belle zanne! Abbiamo scelto un filato di bambú perchè mantiene un finish leggermente lucido, che ricorda appunto le vere zanne di un elefante. Tu puoi naturalmente scegliere qualsiasi filato adatto a un uncinetto da 3 mm!

      Lavora una catenella da 12 punti e chiudila ad anello con una maglia bassissima. Lavora una catenella e poi una maglia bassa in ogni punto. Chiudi ogni giro con una maglia bassissima e comincia ogni nuovo giro lavorando una catenella. Ripeti il procedimento fino a che la zanna misura 7 o 8 cm. Chiudi il lavoro e taglia il filo in eccesso. Non resta che ripetere il procedimento per la seconda zanna!


      Tutorial fai da te: Come fare uno zaino a maglia a forma di elefante via DaWanda.com

      7

      Le orecchie

      Ora è il momento di realizzare le orecchie dell'elefante. 

      Comincia avviando 18 punti e lavora una fila di maglia rovescia. Ogni due file, e per 12 file consecutive, aumenta di un punto il primo e l'ultimo punto della fila. 

      Ferro di andata: maglia di vivagno (o d'orlo), 1 maglia dritta, aumenta una maglia dal filo trasversale, lavora a maglia dritta tutte le maglie restanti fino alla penultima, aumenta una maglia dal filo trasversale, lavora 1 maglia rovescia, e una maglia di vivagno (o d'orlo) 

      Ferro di ritorno: maglia di vivagno (o d'orlo), lavora tutte le maglie a rovescio, maglia di vivagno (o d'orlo). 

      Ripeti fino alla 13esima riga, dopo di che lavora 3 file a maglia rovescia, e poi comincia con le diminuzioni ogni due righe, con questo schema: 

      Ferro di andata: maglia di vivagno (o d'orlo), 1 maglia dritta, una diminuzione (lavora due maglie insieme), lavora tutte le maglie fino alla terzultima a maglia dritta, una diminuzione, 1 maglia dritta, maglia di vivagno (o d'orlo) 

      Ferro di ritorno: maglia di vivagno (o d'orlo), tutti i punti a maglia rovescia, maglia di vivagno (o d'orlo)

      Anche in questo caso ti consigliamo di fare riferimento allo schema per orientarti meglio. Continua fino ad avere 8 punti sul ferro, e chiudi il lavoro. Ripeti il procedimento per la seconda orecchia. 

      Tutorial fai da te: Come fare uno zaino a maglia a forma di elefante via DaWanda.com

      8

      Cuci insieme le parti

      Ora è il momento di cucire insieme le parti dello zaino. Tienile tutte a portata di mano: testa, orecchie, zanne e proboscide. Prendi anche le due perline che ti serviranno per gli occhi. 

      Per cucire insieme le parti abbiamo scelto di usare un uncinetto e la lana usata per il progetto, ma puoi anche decidere di utilizzare un grosso ago da lana, oppure un semplice ago e filo di un colore simile a quello del filato che hai utilizzato. 

      Per la testa, il lato dritto è quello lavorato a maglia rovescia, cuci insieme tutti i pezzi in modo che il lato visibile sia sempre quello. Comincia cucendo le orecchie ai due lati della testa, unendo i bordi con il metodo che hai deciso di utilizzare per cucirli insieme. Poi cuci zanne e proboscide nella parte inferiore della testa - la proboscide da applicata al fondo del triangolo che costiuisce la testa dell'elefante, le due zanne a circa 1 cm sui due lati. 

      Come ultima cosa, cuci le due perline nere: la testa dell'elefante è pronta! 

      Tutorial fai da te: Come fare uno zaino a maglia a forma di elefante via DaWanda.com

      9

      Le cinghie dello zaino 

      Realizza ora le cinghie per indossare lo zaino - l'ultimo pezzo dello zaino elefante! Monta 6 maglie (circa 2 cm di larghezza) e lavora circa 40 file di maglia, fino a che non raggiungi una lunghezza di 30 cm. 

      Suggerimento: quando hai raggiunto la lunghezza desiderata non chiudere il lavoro, lascialo sui ferri o usa una spilla da balia per tenere i punti aperti 



      Tutorial fai da te: Come fare uno zaino a maglia a forma di elefante via DaWanda.com

      10

      Assembla lo zaino 

      Cuciamo ora insieme fondo, corpo dello zaino e cinghie. Se hai lasciato abbastanza filo alla fine di ogni lavoro puoi usare quello per cucire insieme i vari pezzi. Metti i pezzi di maglia rovescio contro rovescio, in modo che quando cucirai insieme tutti i pezzi avrai il lato lavorato a maglia dritta verso l'esterno. 

      Decidi quali saranno fronte e retro dello zaino (ti consigliamo di scegliere come "fronte" il lato con i punti più regolari) e applica sul retro le due cinghie, fissando solo la parte inferiore, a circa 1 cm dal fondo

      Tutorial fai da te: Come fare uno zaino a maglia a forma di elefante via DaWanda.com

      11

      Unisci testa e corpo 

      Dal momento che la testa e il corpo devono essere uniti saldamente insieme, invece di cucirli li abbiamo direttamente lavorati a maglia per unirli. Per questo motivo avevamo lasciato il lavoro sui ferri!

      Lavora il corpo dello zaino fino a posizionare i ferri sul retro - nel punto in cui hai fissato le cinghie - e a quel punto comincia a lavorare assieme a maglia il corpo e la testa dell'elefante. Forse ti suona complicato ma vedrai che è più facile del previsto! 

      Appoggia la testa dell'elefante con il lato lavorato con il lato esterno (lavorato a maglia dritta) al lato posteriore del corpo dello zaino e lavora con il ferro sinistro attraverso le maglie della testa dell'elefante - continua a lavorare normalmente 




      Tutorial fai da te: Come fare uno zaino a maglia a forma di elefante via DaWanda.com

      12

      Le cinghie

      Una volta cuciti insieme testa e corpo dell'elefante non resta che fissare le cinghie nella parte superiore. Ti sembrerà forse un po' complicato all'inizio, perchè dovrai lavorare con 3 ferri, ma fortunatamente le cinghie sono sottili e composte da soli 6 punti, quindi vedrai che il lavoro sará molto veloce. 

      Per prima cosa fissa con un nodo il capo del filo della cinghia. Comincia poi a lavorare un punto alla volta dalla cinghia (usando il terzo ferro come fosse il tuo normale ferro di sinistra), un punto dalla testa e un punto dal corpo. Una volta che la prima cinghia è fissata, procedi per circa 3 cm lavorando i punti di testa e corpo. Ripeti il procedimento per la seconda cinghia. 

      Ora inizia davvero a sembrare uno zaino, vero? Ora lavora un altro giro di punti, fino a ritornare al fronte dello zaino. Quando hai finito, taglia il filo e lavorane l'estremità nel corpo dello zaino. 

      Tutorial fai da te: Come fare uno zaino a maglia a forma di elefante via DaWanda.com

      13

      Rifinisci

      Per rifinire lo zaino, lavora un cordoncino di lana e inseriscilo nei punti rimasti ancora sul ferro. Per realizzare il cordoncino, abbiamo lavorato 3 fili di lana grigia e treccia, annodandoli insieme ad entrambe le estremità. 


      Passa il cordoncino attraverso una spilla da balia, e usala per togliere uno a uno i punti dal ferro, passandoci attraverso il cordoncino. Questo è davvero il tocco finale che serviva al tuo zaino! 


      Ci siamo! Il tuo zaino a maglia a forma di elefante è pronto: non resta che confezionarlo e farne un bel regalo! Buon divertimento 

      Tutorial fai da te: Come fare uno zaino a maglia a forma di elefante via DaWanda.com

      ECCO FATTO!

  • Commenti e voti (0)

        È necessario effettuare il login per poter commentare

    • Creazioni realizzate dalla nostra community (0)

        Creazioni realizzate dalla nostra community